Viaggiare in auto in Bulgaria: parte 1

Relazione sul viaggio in Bulgaria

Itinerario: Russia (N.Novgorod) – Ucraina – Romania – Bulgaria – Romania – Moldavia – Ucraina – Russia (N.Novgorod).

Parte 1

Equipaggio: 3 adulti, 2 bambini (4 e 10 anni):

Lech è il pilota permanente e il leader indiscusso della nostra marcia forzata. Ha persino una maglietta – “Sono responsabile qui.” Comprende mappe, strade, strade, automobili … È compreso, protetto, alimentato il primo e risvegliato l’ultimo.

Svetlana, sono io. L’ispiratore ideologico del viaggio è stata presa con l’auto, non come tutte le persone normali, aereo, inventore eterna “per andare a vedere qualcosa di” zero assoluto su mappe e strade, so solo super- ! “e” dobbiamo arrivare necessariamente, necessariamente … ”

Tatyana Dmitrievna, lei è “nonna” una volta “Baska” è la nostra costante alleato nella corsa, sostiene il nostro debutto insensato, valuta tutte le nostre idee folli – e, soprattutto, che ama davvero. Come me, ossessionato da minerali, fiori e monete, e anche un piccolo klepto.

Antoshka, 10 anni – l’uomo dell’equipaggio più elefante. Tutto il tempo, qualcosa cade, cade, si rompe (“Io non sono speciale”). La nonna dice che è un’età (che cos’è? !!) e arriverà più tardi … Le piace anche fare domande stupide, i viaggiatori stanchi di solito si fermano … stanco. Allo stesso tempo, cerca di aiutare tutti in tutto, ama armeggiare con Sanya (vedi sotto).

Sasha, 4 anni – il membro più piccolo e noioso dell’equipaggio. Si è sottoposta stoicamente a tutti i test preparati per lei dai suoi genitori pazzi – si è abituata, è nata e dopo un mese è andata a Cheget – e questo dice tutto. A volte può creare problemi e attirare quelli intorno a lui, ma al momento giusto, si può fare un volto innocente e sbattendo le lunghe ciglia – e ha detto addio …

Terzo giorno : Radauti-Bran (dalla Bucovina alla Transilvania)
3471/5000 Secondo giorno: Kiev-Radauti (Romania)