Dovrei andare in vacanza nella posizione “interessante” ?

Alcune donne coraggiose non sacrificheranno il riposo nei paesi caldi semplicemente perché sono “in posizione”. Inoltre, molte persone alla fine vogliono riposare e rilassarsi, perché sarà impossibile andare da qualche parte per un po ‘mentre si sta avendo un bambino.

Idealmente, discuti sempre dei viaggi programmati con il medico che ti sta guardando!

Se non ci sono problemi di salute, la donna può quindi decidere autonomamente valutando il grado di rischio. Nonostante il permesso del medico, sii consapevole che viaggiare durante un certo periodo di gravidanza può essere più imbarazzante delle emozioni positive.

Allo stesso tempo, se sei determinato, nulla è impossibile!

All’inizio della gravidanza dovrebbe evitare lunghi viaggi, specialmente nei paesi caldi. Il periodo che inizia il terzo mese è un buon momento per acquistare tour. La tossicosi non esiste più, la probabilità di aborto è minima, la donna sostiene il carico molto meglio, come dimostra la pratica.

Evidenzia i punti principali da considerare quando viaggi.

In primo luogo, non pensare nemmeno di partire senza assicurazione. Scopri il più possibile sulla disponibilità e la qualità dei servizi medici in cui ti trovi e, in primo luogo, scegli i paesi in cui questo non dovrebbe essere un problema.

È meglio evitare i paesi caldi perché il sole brucia spesso e non una donna incinta lo sostiene a malapena.

Non è raccomandato andare dove sono necessari vaccini contro le malattie locali. Nei paesi del terzo mondo, puoi facilmente avere problemi più seri dei problemi di stomaco, e nessuno dei medici sarà vaccinato se una donna è incinta. Chiedi informazioni sulla disponibilità di acqua nelle aree in cui desideri rilassarti.

Inoltre, sappiamo che molte compagnie aeree non si occupano del trasporto delle donne da molto tempo. In alcuni casi, è necessario fornire un estratto del medico attestante che il volo è autorizzato. Ovviamente, quando acquisti un biglietto, nessuno saprà se sei incinta o no, soprattutto perché la prenotazione avviene spesso tramite il sito web della compagnia aerea. Ma nel momento più inopportuno, puoi affrontare difficoltà inutili. Pertanto, impara in anticipo la politica della compagnia aerea per l’atteggiamento delle donne “in posizione”.

Piacevoli gite e nuove esperienze !

Scegli una tenda : le tende sono diverse …
Sulla strada : un falò, gas o gas ?