Autotravel Russia-Kazakistan-Cina

Dal 14 giugno al 15 giugno, questi giorni sono stati molto carichi di emozioni. Dovevamo recuperare i visti di una compagnia di Mosca, ma nessuno li avrebbe portati quel giorno. C’era una compagnia nella città che li aveva portati da Mosca in 18 ore e costava 800 rubli. Pertanto, scriverò contatti a tutti sul futuro: City EXPRESS, st. Red Army 15 tel. 221-35-94; 221-57-72

Il 16 giugno, alle 4 del mattino, abbiamo lasciato Krasnoyarsk , stavamo andando lentamente e ora, alle 5:52, eravamo ad Achinsk (160 km percorsi). Tempo 6:40, a Mariinsky 137 chilometri in più. Per 5 minuti hanno fatto una sosta. All’orologio, 7:34, 42 km a sinistra di Mariinsk. Ascoltiamo la radio, ci rallegriamo. Bene, ora alle 8:05 siamo già a Mariinsk, il prossimo punto è Kemerovo. Lentamente ma sicuramente verso l’obiettivo;)

Sulla strada, la ragazza ha dondolato e ha dormito quasi tutto il tempo.

10:20 – Kemerovo. Ci fermammo per un po ‘, chiamati a casa a Krasnoyarsk , da un megafono da 1 minuto – 12 rubli. Arrivati ​​a Kemerovo, c’è prima di tutto una parte di una città come Emelyanov , e dopo aver attraversato tutti i boschi, si arriva al centro della città. Le case sono belle, tutto è verde. La città è stata ritardata di 2 ore. La prossima città è Leninsk- Kuznetsky , poi Zalesovo ( Altai ). Sulla strada per LK, la polizia stradale ci ha rallentato per accelerare, ma lasciali andare 🙂 Dicono: “Una multa di 100 rubli … ci vai?” Bene, guida allora. ”

Ore 14:15 a Barnaul ancora 272 chilometri. Sulla strada, abbiamo preso l’onda di Kuzbass , siamo andati là, ci siamo divertiti))) Mia figlia ha preso un lettore MP3 con lei, è sempre seduta nel suo casco; D

C’è una bella vista dell’autostrada, abbiamo guidato sul ponte sopra le cime degli alberi, e giù per la scogliera .. molto bello)

Siamo a Barnaul. Sulla strada per la città, in un ingorgo sull’Ob Bridge, faceva paura.) Il ponte è grande, oscilla.

Un flusso di macchine passa attraverso uno, prima in una direzione e poi in un’altra. E tutto per il fatto che la Lada ha affrontato gli sbirri faccia a faccia. Arrivato in città, sono andato in un negozio locale, ho comprato uno spuntino sulla strada, ho gettato denaro sul mio conto. Lasciando la città, ci siamo fermati vicino a un enorme ipermercato di materiali da costruzione, mentre mia moglie e mia moglie erano in giro, ho dormito un’ora in macchina. Stiamo già andando a Rubtsovsk , la città di confine, con l’orario di partenza. In generale, sono coperti 1065 km.

image004 image005 image003 image002 image001

17 giugno, il secondo giorno del viaggio. Quella notte, hanno attraversato il confine con il Kazakistan: non è necessario alcun passaporto internazionale da attraversare. Si è scoperto che siamo stati fortunati, abbiamo aspettato il confine solo per un’ora e mezza, solo perché gli autobus sono stati i primi a passare. Dopo la registrazione, ispezionata l’auto e la valigia. Siamo andati all’estero in Russia, abbiamo assicurato la macchina (come OSAGO) e siamo andati a letto perché eravamo molto stanchi per strada. Mi sono svegliato alle 7 del mattino, ho guardato fuori dalla finestra e c’era già una fila di macchine, tutti stavano camminando intorno, agitandosi ..

La città a cui dovrebbe arrivare questo Semipalatinsk ( Semey ). Arrivato lì, ho svegliato mia figlia, ho attaccato un adesivo RUS sul petto, legato ed entrato 🙂 In un paese straniero, ci sentiamo un po ‘male) Il centro città è bellissimo, mi è piaciuto il ponte.

In quel momento, arrivammo in banca per scambiare qualche dollaro per il tenge , perché le stazioni di servizio caricavano solo il tenge . E immediatamente, la prima cosa che abbiamo incontrato era un fuso orario diverso con Krasnoyarsk con una differenza di 2 ore. Tutte le banche sono chiuse, le persone vanno solo al lavoro. Le carte SIM russe non sono utilizzate, ma non il Kazakistan. Ho dovuto ritirare dove acquistare una carta SIM, infatti, sono venduti solo ai suoi cittadini. Beh, senza soffrire per molto tempo, ho conquistato una ragazza kazaka e ha venduto una carta SIM senza documenti 500 tenge, chiamato ACTIV. Abbiamo visto un’auto simile a una Honda Odyssey , solo lì a Shatal ). Sulla strada per Georgievsk , ci siamo fermati in un bar sull’autostrada. Abbiamo mangiato molto bene solo per 1400 tengue per tre, i nostri soldi sono 280 rubli.

Bene, qui guidammo Georgievsk , alla prossima fermata Ayaguz ( Ayagoz ). La strada che conduce lì non è solo la fine, non il limite, tutto andava e veniva.

Ci siamo fermati sulla strada per mangiare deliziosi spiedini di agnello, solo per 500 tenge / pz.

Per tutto il giorno, calore, tutto il modo di bere, quando ha finito, ho dovuto bere il tè kazako. In Kazakistan, siamo già ad Ayagoz alle 17:04. Siamo andati in un negozio. I kazaki ci hanno chiesto dove eravamo quando hanno saputo che la Siberia si lamentava e rimase senza fiato per un lungo periodo 🙂 Sulla via siamo stati accolti dal dipartimento di migrazione della stazione di polizia stradale. Abbiamo controllato i documenti. Gli agenti del traffico sono stati spogliati per la guida senza fari. Già 1728 km completati.

Alle 20:21 ora del Kazakistan. Sull’autostrada per Bakhty , ci fermiamo a fare una pausa, prendiamo uno spuntino e torniamo di nuovo in strada. Fa molto caldo qui +45 all’ombra; DD La natura del confine è bella, le montagne sono lontane, anche se c’è una sola steppa, ma a volte incontriamo alberi. La strada per Bakhty è bellissima, una volta era salutato da strade in cui erano in corso lavori di riparazione, come arrivare al villaggio nello stato di veglia, l’asfalto rosso è sulla strada, perché no Poco chiaro Dopo poche ore, siamo arrivati ​​al confine … e siamo arrivati ​​in ritardo. Venerdì, il confine si chiude a 16 ore. E siamo arrivati ​​alle 21:00 E per il fine settimana, anche il confine è chiuso. Così trascorsero due giorni in Kazakistan.

18 giugno Le guardie di frontiera ci hanno consigliato di andare al Centro regionale di Makanshi . Trovato qui un hotel, istituito per un giorno, fatto una doccia in un bagno per 60 rubli per i nostri soldi. È stato un vero piacere andare a letto per la prima volta in tre giorni: si è sistemato, ha fatto una doccia, si è riunito ed è andato a mangiare al locale caffè Khalida , mangiando solo 3.200 tenge (600 rubli) per tre. Le porzioni erano così grandi che abbiamo lasciato che non potevamo nemmeno coltivare le insalate. Questo pomeriggio, abbiamo visitato il mercato per comprare frutta in camera, visto le banane .. ho scoperto il prezzo .. era solo uno shock, 20 rubli per 1 banana. 1764 km. passato da Krasnoyarsk . Alla sera, siamo andati al negozio e abbiamo speso solo 500 rubli. Abbiamo comprato un sacco di cognac. Abbiamo comprato cognac kazako in madreperla per 160 rubli 5 *.

19 giugno Abbiamo 3 giorni in Kazakistan. Al mattino ci siamo svegliati e abbiamo visto l’intero hotel dei kazaki. Sono molto cordiali, hanno voluto salutare, e quando se ne sono andati, ci hanno augurato un buon viaggio. Oggi, ho deciso di fare un taglio di capelli presso un barbiere locale, mi è costato 300 tenge (60 rubli). Mia figlia ha già imparato alcune parole in kazako: shashtaryzh , dukeni e ashik (parrucchiere, negozio e caffè). Abbiamo appreso che la parola ” Altyn ” si traduce in “oro”. In generale, le persone qui sono tutte buone, anche se molti non capiscono il russo, e dobbiamo spiegare. Nel pomeriggio, abbiamo deciso di andare ad Alakol , l’abbiamo introdotto nel browser. In generale, ci portò da qualche parte nella giungla lungo la vecchia strada, la strada era un lavatoio. Si è deportata bruscamente. All’inizio guidavo, poi mia moglie si sedette, poi mia figlia decise di andarsene (17 anni per un bambino). Su una strada simile, le gambe e le mani stavano già vibrando,

Guidammo tranquillamente fino al confine e andammo immediatamente al parcheggio. All’arrivo, videro una casa intitolata alla ghirlanda “Wu Juan”, incontrarono i proprietari, un uomo eccellente.

Ho saputo che siamo arrivati ​​dalla Siberia nella zona da venerdì, sono molto indignato per il fatto che non ci siamo fermati con lui, aveva la sua zona di pesca, cibo eccellente … avremmo speso il fine settimana Attraverso sua moglie, abbiamo concordato con il tassista Hairat , che si unirebbe a noi dalla parte cinese e ci porterebbe a Urumqi. In generale, puoi vivere a casa, ad esempio, come noi, che erano in ritardo per il confine. La metà di una casa affitta 1000 persone ad un ospite + 5 pasti al giorno))). Lasciarono la macchina con loro per un soldo, ci fu offerta una tale somma al posto di blocco.

20 giugno Al mattino, al risveglio, beve caffè. Juan ci gettò alla porta di confine, si sedette, attese l’autobus che ti porterà al checkpoint. Arrivò un autobus, gente, quando arrivarono in aereo con le loro valigie, eravamo lì come uno spratto in una banca. Abbiamo controllato i passaporti e siamo andati alla cassa. Abbiamo dato loro 1.500 Tengues per andare in autobus fino ai punti e al confine cinese. In generale, siamo arrivati ​​lì, controllato di nuovo i nostri passaporti e siamo andati all’edificio per fare il check-in per raggiungere il confine con la Cina. Siamo stati fortunati con il fatto che ai russi è stato permesso di entrare, abbiamo esaminato attentamente i nostri bagagli, usando una radiografia. E mi è stato chiesto a tutti i confini se avessi cambiato il mio nome di recente, se avessi chiesto da dove venissi, non sono andato a radermi e pensavo ci fosse una specie di terrorista; Siamo andati al confine cinese. Siamo andati a trovarla e abbiamo controllato di nuovo i passaporti. Tutta la cotta probabilmente lunedì.

La prima impressione della Cina .. Ofiget ) la costruzione di bellissime usanze, nello stile degli antichi porti della Cina, costruì una scultura del tipo di muro cinese). Andiamo all’edificio, tutti hanno volato con queste valigie e sono andati a fare il check-in. Siamo entrati nell’edificio, e lì, come all’aeroporto), tutto è in marmo, ci sono tali macchine, porti il ​​tuo passaporto, inserisci solo il numero del passaporto e prendi una carta, poi la riempi , aiutando, tra l’altro, il cinese di lingua russa. Siamo quindi dietro la coda e aspettiamo il nostro turno per ripetere due registrazioni e nella giusta direzione). I doganieri hanno ragione, sono sull’attenti, le donne sono aiutate a portare i loro bagagli, che certamente non assomigliano ai nostri russi o ai nostri kazaki. In generale, abbiamo lasciato l’edificio e BENVENUTO IN CINA! : D immediatamente il sole nei suoi occhi, la calda atmosfera, i tassisti ci permettono di volare con i loro servizi. Ma un uomo ci stava già aspettando, che ti porterà a Hyrat . Prendi un taxi, andiamo là felici). Guidare attraverso tutti i tipi di post che hanno notato, quindi è liscia come la strada del vetro. Siamo arrivati ​​a destinazione, siamo atterrati. Abbiamo preso un taxi, un tassista ci ha raccontato una storia nel caso in cui la polizia ci fermasse perché era impossibile recuperarli. Voglio sottolineare il tema di come corrono i cinesi. Saremmo sfuggiti a una multa o rimosso immediatamente i diritti. Corrono in una corsia in avvicinamento e continuano a riferire: “Che cosa hai intenzione di fermarti qui, lasciami andare”. Incrocia due solidi. Hanno imparato da Khairat , dice che è normale, ci si sono abituati tutti) bene, va bene. Voglio sottolineare il tema di come corrono i cinesi. Saremmo sfuggiti a una multa o rimosso immediatamente i diritti. Corrono in una corsia nella direzione opposta, e anche segnali come “cosa ti fermerai qui, lasciami andare”. Incrocia due solidi. Hanno imparato da Khairat , dice che è normale, ci si sono abituati tutti) bene, va bene. Voglio sottolineare il tema di come corrono i cinesi. Saremmo sfuggiti a una multa o rimosso immediatamente i diritti. Corrono in una corsia in avvicinamento e continuano a riferire: “Che cosa hai intenzione di fermarti qui, lasciami andare”. Incrocia due solidi. Hanno imparato da Khairat , dice che è normale, ci si sono abituati tutti) bene, va bene.

Sulla strada, ci siamo fermati nella città di Black Oil , il nostro autista è andato a mangiare. Mentre stava mangiando, io e mia figlia andammo a fare una passeggiata. Mettiti comodo per parlare. A sinistra della macchina e di nuovo deliziato, odora il cibo speziato, fa caldo fuori, il sorriso cinese). In breve, andarono al negozio di liquori, i colpi di pistola iniziarono lì, non rovistarono affatto in russo. Scrivo su un pezzo di $ 1 = Yu ? mi hanno offerto una sigaretta), mentre chiedevo la vodka, l’hanno immediatamente tolto e portato; DD sa sempre di cosa si tratta)). Dicono onestamente che hanno alcol a 52 e 70 gradi. Ok, non li torturarono, partirono da lì e andarono in farmacia). Quando entri, il tuo naso odora immediatamente di varie erbe. In linea di principio, puoi prenderti cura delle medicine, ci sono medicine russe, come se capissi l’immagine, e i nomi sono veri in cinese). L’autista ha mangiato e abbiamo continuato.

Molte persone usano la benzina, perché è totalmente gratis per loro, escono dalla macchina, quindi è accettato. E aspettiamo il supporto dell’autista, siamo stati al primo silenzio, gli occhi fissi su di noi tutti come l’ora russa che ha visto un fantasma, D poi abbiamo iniziato a ridere, sono ancora in russo non capisco)). Ho inserito la macchina, ha continuato. Prima di Urumchi, altri 300 km. il loro tempo è 4:19. Abbiamo guidato la strada per una piccola parte di noi e abbiamo dato solo 800 yuan. Passando attraverso vari villaggi, villaggi, piantagioni solo molto, proprio quello che vuoi)) e dopo un po ‘, si fermarono di nuovo vicino al distributore di benzina, scesero dall’auto. Come nel mausoleo; D La ragazza era sveglia, dormiva, andava in un bar, pensava di comprare acqua, dormiva al caffè e ci sono tapparelle che lei si è divertita, ha iniziato a lamentarsi di sentirsi ovunque) in realtà non ha l’odore di gomma.