Marsa Alam Resort, Egitto

Marsa Alam è una località balneare giovane ma molto promettente che sta iniziando a guadagnare popolarità nel mercato turistico. Oltre a quelli già costruiti, altri 150 hotel di recente costruzione sono in fila. L’attrazione principale di Marsa Alam – il centro immersioni più grande e attrezzato della regione. Le escursioni last minute in Egitto, a Marsa Allam, sono state acquisite attivamente da subacquei di tutto il mondo. Costruzione di aree portuali e lavori di architettura paesaggistica con parcheggio per 250 yacht. Alla fine del progetto nel porto, duemila yacht e barche saranno in grado di utilizzare il parcheggio dell’ancora.

L’attrazione principale di questa località di villeggiatura è la primitiva costa corallina del Mar Rosso. Qui, acqua limpida e limpida, ricca fauna e flora sott’acqua. I vantaggi di questo posto: il silenzio e la serenità della vita nel deserto, il comfort di tuffarsi dalla riva, bellissime barriere coralline, tartarughe, squali dormienti, immersioni semplici – tutti i livelli di preparazione.

Probabilmente a causa di questo, c’è una scuola di immersioni nella località balneare per circa 10 anni. Va notato che quasi tutte le località turistiche in Egitto hanno scuole di sub. La sete per imparare a nuotare può seguire un corso di varia complessità sotto la guida di un istruttore esperto.

I programmi di immersioni ricreative consistono in interessanti gite in barca con immersione in qualsiasi momento della giornata. Dolphins House o “Dolphin House”: una gigantesca scogliera a forma di ferro di cavallo, acqua cristallina e, curiosamente, alghe che crescono sul fondo del mare. Non sorprende che incontri i delfini in questo posto. A proposito, quasi tutti gli hotel costieri in Egitto sono di fronte al mare, quindi avrai l’opportunità di vedere i delfini direttamente dalla tua camera.

La barriera corallina di Marsa Alam è piena di pesci vari che non puoi più incontrare negli habitat di Hurghada. Abu Dabbab Reef: acqua limpida, pilastri di corallo non contrassegnati, che si alza dalle profondità dell’acqua in superficie, specie di pesci rari. La barriera corallina di Elphistoune è piccola e ha pareti verticali che si estendono nelle profondità dello sconosciuto. Queste pareti sono completamente “vestite” con tutti i tipi di coralli duri e molli, mosche di farfalle e frullati di pesce pappagallo.

Shaab Samadai: una grande barriera corallina, ha anche un aspetto simile a ferro di cavallo. Il fondo è coperto di alghe attorno alle quali nuotano gruppi di pesci corallini. Shaab Sharm è una grande barriera a testa di martello ricoperta di piante di corallo, ricca di malabar, abitanti dei coralli e barracuda.

Abu Galawa: La barriera corallina è in acque poco profonde, circondata da splendidi giardini di corallo. Zabargad Reef – gli appassionati di immersioni notturne, la barriera più profonda – 25 m. Qui puoi ammirare unici coralli di malachite, pesci coccodrillo e polpi.

Scegli una tenda : le tende sono diverse …
Sulla strada : un falò, gas o gas ?